Questo giovedì il valore della nostra moneta unica è stato più basso nei confronti della moneta americana con la coppia EUR/USD che è stata scambiata a 1,1228 in calo dello 0,42%.
La coppia monetaria è arrivata a trovare una quota di supporto a 1,0932 valore che risulta essere il più basso da lunedì scorso è una quota di resistenza a 1,1402 che è la più alta di tutta questa giornata di contrattazioni.

Allo stesso momento il valore della nostra moneta unica è stato più basso rispetto alla Sterlina inglese e allo Yen giapponese

con la coppia EUR/GBP che perde lo 0,47% scambiando a 0,7631 e la coppia EUR/JPY che scende dello 0,92% scambiando a 120,78.